Elezioni politiche 2018: scadenza naturale o voto anticipato? - Il Popolarista - Il blog di politica, cultura e società
Ti trovi qui
Home > #Nonsolosocial > Elezioni politiche 2018: scadenza naturale o voto anticipato?

Elezioni politiche 2018: scadenza naturale o voto anticipato?


Si attibuisce al voto referendario del 4 dicembre molta importanza, specialmente dopo le dimissioni di Matteo Renzi. Si parla di elezioni anticipate ma di fatto a giugno si vedono solo in arrivo le amministrative. Voi che ne pensate?


Articoli simili

One thought on “Elezioni politiche 2018: scadenza naturale o voto anticipato?

  1. Io credo che dopo 4 governi tecnici che ne hanno fatto di tutti i colori,a questo punto il popolo ha tutto il diritto di chiedere a gran voce elezioni subito! Inoltre questa fase di stallo della nostra situazione agevola tutti i professionisti dell’antipolitica che approfittano per propinare al popolo tutte le loro bugie e falsità.Pertanto,credo che un rinvio al voto fino al 2018 agevolerà tutti questi soggetti ostili alla politica!

Lascia un commento

Su